CONSIGLI PER IL FAI DA TE

 


Questa foto rappresenta la mia casa (ma non lo è) nei giorni del lockdown. Mia madre si è cimentata nell'arte del pittore ed ha iniziato ad imbiancare casa utilizzando l'idropittura , ma cos'è?
 Non è altro che un tipo di vernice che ha bisogno di essere diluita nell'acqua come possiamo intendere dal nome. E' lavabile , coprente e soprattutto oltre ad avere un'ottima resa , è un tipo di vernice duratura. Viene venduta in varie tonalità di bianco e per colorarla basta acquistare dei pigmenti.
Ma adesso passiamo ai consigli!!
PRIMO CONSIGLIO : utilizza un recipiente più grande , ad esempio un secchio , per diluirla con l'ausilio di un bastoncino.
SECONDO CONSIGLIO : va riposta in luoghi asciutti ma non può essere conservata per molto tempo.
TERZO CONSIGLIO : segui l'etichetta del produttore!!
La cosa interessante è che abbiamo diverse tipologie di idropittura in base alle caratteristiche , infatti può essere: lavabile , termoisolante , igienizzante , traspirante e superlavabile.  
Invece in base alla lucentezza , è possibile scegliere tra : pittura satinata , opaca , patinata o semi-patinata ed infine a guscio d'uovo.
 
ALTRO CONSIGLIO : prima di iniziare la tinteggiatura , è importante considerare le condizione della parete ovvero se ci sono crepe , se ha bisogno di essere stuccata. 
Una volta iniziata l'operazione è preferibile effettuare dalle 2 alle 3 passate di colore.

Ultimo ma non meno importante consiglio è quello di avvalervi del parere di un tecnico del settore in modo tale da poter avere un ottimo risultato.

SEI PRONTA/O A TINTEGGIARE LA TUA CASA?
LASCIA UN COMMENTO CON I TUOI CONSIGLI.


M.


Commenti

Post più popolari